lunedì 31 luglio 2017

Scallion pancake per Mtc Summer Edition

Lo scallion è un pancake meraviglioso che prende nome da un tipo di cipolla asiatica e a presentarcelo e lei una donna mediterranea, dolcissima e con sangue caliente come solo una vera catalana può avere.
Lei è un vero genio anche un suo semplice disegno è arte, spesso mi capita di guardare una cosa senza sapere che è opera sua ma se ha quel quid in più, quella poesia nel tratto state pur certi che c'è lo zampino di Mai.

La Summer edition di Mtc ci invitava a proporre una ricetta tratto dal bellissimo libro "Crepe is the new black" ricchissimo di proposte e possibilità di abbinamenti da rimanere veramente indecisi
La grafica del libro poi è spettacolare non c'è ricetta o salsa dove non si ammiri prima la grafica della ricetta sono 
- dalle gocce di salsa al cioccolato che escono dalla teiera per tuffarsi sulle crepe
- dalle api che ronzano attorno ai tiganites
- e la copertina non dimentichiamoci di quella meraviglia e poi tantiisime altre che lascio scoprire a voi
Un libro dove la componente grafica è al pari delle ricette, ecco perchè non ho avuto dubbi fra le mille ricette che ho segnato da fare, solo da Mai e da una sua proposta potevo iniziare a festeggiare questo bellissimo libro 
Scallion Pancake
di Mai "il colore della curcuma"

una vera bontà e la grafica ..... la lascio scoprire a voi vi dico solo che è splendida

Dosi per 6 pezzi da 12cm
180 g farina
100-120 ml acqua
parte verde di 3 cipollotti
3 cucchiai olio di semi di sesamo o altro
1 cucchiaino di sale
olio di semi per friggere
Nota: le attrezzature non sono perfette mancava anche la bilancia causa pile scariche e sono andata ad occhio, perchè gli ho fatti a Nago, nel mio piccolo castaneto e angolo di relax, mi sono anche dimenticata a casa il cipollotto e li ho fatti con una cipolla bianca che ho tagliato sottilmente e messa a spurgare con un filo di sale. Semplicemente deliziosi e pur avendo fatto quasi dose doppia ne ho mangiati pochi.

Setacciare la farina con il sale in una larga terrina
Scaldare l'acqua fino a quasi bollore e versarla un po' alla volta sulla farina incorporando mescolando con una forchetta per non scottarsi
Trasferire l'impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratelo fino ad ottenere un impasto liscio e setoso
Suddivideteli in 6 pezzi dello stesso peso
Prendete un pezzo e stendetelo con il mattarello in un cerchio di 1-2 mm, poi con un pennellino spalmate tutta la superficie con l'olio di sesamo. arrotolatelo su se stesso, non troppo stretto, a sigaretta prima e poi a spirale. Schiacciatelo leggermente e con il matterello tiratelo di nuovo a cerchio. Cospargete la superficie con i cipollotti tritati, arrotolate a sigaretta questa volta più strettamente e poi a spirale. Spianate nuovamente in un cerchio da 8-10 cm di diametro
Fate lo stesso procedimento con tutti gli altri pezzi
Scaldate due cucchiai d'olio in una padella e quando è caldo ma non bollente friggete i pancake, prima da un lato e poi dall'altro, la superfice deve essere croccante e dorata
Fateli asciugare sulla carta assorbente e serviteli immediatamente 
Con questa partecipo a 

Grazie Mai, Alessandra, Paolo Picciotto e tutte noi di mtc per questo meraviglioso libro
Stampa tutto il post

2 commenti:

  1. Gli scallion mi hanno conquistata. Non avrei immaginato un simile sapore ed una consistenza così accattivante. Li preparerò presto per una cena etnica. Sono certa che andranno a ruba.
    Un abbraccio mia cara.

    RispondiElimina
  2. Questi Scallion pancake hanno rubato il cuore a tanti, come lo hanno rubato a me dalla prima prova! Apunto Manuela, grazie di cuore per averli proposti, e in doppia dosi!!!
    besos

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti e se scrivete come anonimi firmatevi è più carino per me rispondervi

Related Posts with Thumbnails